Venerdì 1 dicembre si è concluso il Campionato Universitario Makers 2017. Il campionato, organizzato e promosso da Cesop HR Consulting Company e Math2B, è il primo torneo universitario del suo genere e un modo originale e innovativo che consente alle aziende di incontrare giovani candidati STEM.

Nel corso dell’anno centinaia di giovani makers di varie università si sono sfidati a colpi di innovazione e talento sulla piattaforma Arduino durante le tappe tenutesi al Politecnico di Bari, al Politecnico di Torino, al Politecnico di Milano e presso Roma 3. Durante le tappe del campionato i giovani talenti, tutti studenti, laureandi e laureati triennali e magistrali, in design e in discipline Ingegneristiche, si sono potuti far conosce ed apprezzare dalle varie aziende che hanno sostenuto e sponsorizzato il Campionato: Ariston Thermo Group,NTT DATA Italia,Bosch,EY,Italdesign, Modis e Il Sole 24 ORE Business School ed Eventi.

Durante la finale, svoltasi all’interno della Maker Faire Roma,The European Edition, il più importante evento makers a livello mondiale, i team vincitori delle singole tappe si sono sfidati nella creazione di output ispirati al tema “Smart Home”. Al termine della giornata si sono aggiudicati il titolo di Campioni Universitari Makers 2017 Jacopo Diamanti e Daniele Cerioni del team “SmartAttack” di Roma 3. Il loro output? un sistema che simula una casa comandata dalla domotica con assistente vocale. Tanti complimenti ai vincitori e appuntamento per tutti al prossimo anno!

AZIENDE SPONSOR

FOTOGALLERY

CAMPIONATO UNIVERSITARIO MAKERS