Fino a 12mila euro a fondo perduto per le imprese che vogliono promuovere il diversity management, quell’insieme di pratiche e politiche che vogliono valorizzare e supportare le diversità all’interno dell’ambiente di lavoro, siano esse diversità di genere, di orientamento sessuale, di cultura, di origini etniche, di abilità fisiche o altro ancora.

Questo è l’obiettivo di un bando pubblicato dalla Regione autonoma della Sardegna e per il quale possono presentare domanda le piccole e medie imprese, in forma singola o associata, che abbiamo almeno 10 dipendenti e la sede operativa in Sardegna.

Il bando rappresenta una grande occasione per tutte quelle aziende che vogliono migliorare la propria immagine e il proprio employer brand. L’azienda che promuove attivamente la diversità, infatti, può offrire ai propri dipendenti la possibilità di lavorare in un contesto dove nessuno si sente fuori posto, migliora la propria immagine sia internamente che esternamente e, grazie a punti di vista differenti, è più portata all’innovazione e al cambiamento.

I contributi per il progetto sono forfettari in base alla dimensione dell’impresa (4500 euro per le aziende con meno di 50 dipendenti, 7500 euro per chi ne ha fra i 50 ed i 100, 9 mila euro per chi ne supera i 100), fissi per la figura del diversity manager (8600 euro), forfettari in base al numero di azioni che l’azienda propone di realizzare(massimo 12580 euro). Le azioni da realizzare sono informazione sul tema della diversità nei luoghi di lavoro (obbligatoria), carta e codici di condotta, sportelli di assistenza, organizzazione del lavoro per l’adattamento dell’ambiente e dei processi organizzativi.

SCADENZA: Le domande devono essere inviate entro il 31 maggio 2018.

AFFIDATI A CESOP TRAINING

CESOP TRAINING fornisce tutta l’assistenza necessaria alle aziende interessate a partecipare al bando.

Bologna, Via San Felice 13
Milano, Corso Garibaldi 24
Tel: 329 4317948 - Mail: training@cesop.it

Matteo Belli

Direttore Area Training, Cesop HR Consulting Company