Quali sono i punti di contatto tra la Vostra Azienda e lo spirito del Premio Tesi di Laurea Ingenio al Femminile?

Open Fiber è da sempre attenta alla valorizzazione delle diversità e alla sostenibilità, con un DNA digitale e giovane. L’età media in azienda è inferiore a 38 anni e due donne su tre sono laureate, e tra queste ultime, più della metà in Ingegneria.  Per Open Fiber è infatti importante sostenere le giovani neolaureate al fine di supportare il trend positivo che ci indica come negli ultimi anni sempre più giovani donne stiano scegliendo lauree in materie STEM rispetto al passato, riducendo in questo modo il divario formativo e di conseguenza lavorativo.

Crediamo infatti molto nell’importanza della formazione e nella valorizzazione del talento femminile con l’obiettivo di ridurre le diseguaglianze e la discriminazione nel Paese.

Per tutte queste ragioni sosteniamo con forza le donne con politiche aziendali attive, garantendo una formazione continua e un corretto bilanciamento tra vita lavorativa e vita privata.

Uno dei punti fondamentali sui quali Open Fiber si batte da tempo è la maggior diffusione della cultura digitale. Lo stesso PNRR concentra alcuni interventi sulla diffusione di una maggiore consapevolezza delle potenzialità del digitale da parte dei cittadini. Sarà senz’altro utile utilizzare le leve economiche che arriveranno dall’Europa per garantire una maggiore partecipazione delle donne all’economia digitale e per lo sviluppo dell’occupazione e dell’imprenditoria femminile.

 

L’obiettivo 5 dell’Agenda 2030 promuove il raggiungimento della parità di genere: significa eliminare ogni forma di discriminazione contro le donne e le ragazze. All’interno di questo contesto, avete implementato o avete in programma di implementare programmi di parità di genere ed inclusione lavorativa? Se sì, In che modo la vostra azienda promuove il talento femminile al suo interno?

Valorizzare i punti di forza delle donne è stata una stella polare del nostro agire. Nell’ultimo anno abbiamo coinvolto i nostri talenti al femminile in percorsi di tutoraggio rivolti alle studentesse delle Università di Bari, Calabria, Catania, Napoli e Palermo, che hanno messo a disposizione la propria esperienza professionale e le proprie competenze per essere di aiuto a chi sta per entrare nel mondo del lavoro. Con lo stesso spirito abbiamo preso parte in modo attivo alle Inspirational Role Models attraverso il coinvolgimento di 5 colleghe impegnate in professioni tecniche, che hanno portato la loro testimonianza presso 11 istituti scolastici diversi raggiungendo circa 520 studenti.

Inoltre, per supportare i nostri dipendenti a conciliare vita lavorativa e professionale, abbiamo da poco sottoscritto il nostro accordo che promuove una modalità di lavoro agile con particolare attenzione a categorie della popolazione aziendale in situazioni di maggior tutela come genitori, caregiver, e persone con disabilità.

Come avete declinato il valore della sostenibilità in attività concrete e iniziative per diffondere questa cultura in azienda?

Nel 2021 l’azienda ha pubblicato in maniera volontaria il primo report di sostenibilità, uno strumento per misurare, raccontare e condividere il proprio impegno per un business sostenibile.

Per quanto riguarda le iniziative aziendali rivolte ai dipendenti, oltre alle consolidate attività come la campagna per eliminare la plastica in tutte le sedi aziendali, la donazione di un albero in occasione del compleanno dei dipendenti, della nascita e/o adozione dei figli, i permessi speciali per la donazione sangue e il supporto e lo sponsorship di eventi di interesse sociale come la lotta contro i tumori, abbiamo anche avviato un progetto di mobilità sostenibile che prevede la conversione green del nostro parco auto e dotato la flotta aziendale di biciclette  elettriche per lo spostamento casa – lavoro, per il servizio esterno o per poterne usufruire durante il tempo libero.

È in ogni caso necessario continuare anche l’attività di informazione, sensibilizzazione e condivisione dell’impegno di Open Fiber sui temi di sostenibilità e dei traguardi raggiunti al fine di coinvolgere e diffondere una cultura di promozione della sostenibilità nel nostro Paese.

 

Lasciamo a voi la parola: Quale è il messaggio più importante che vorreste condividere con una platea di giovani donne laureate e laureande in materie tecniche?

Non smettete mai di seguire le vostre passioni, a dispetto di chi tenterà di limitarvi sostenendo che non ce la farete mai. Questo è lo spirito che ha condotto il genere umano e soprattutto le donne, a conquistare nuove frontiere lavorative e sociali. L’ingegno femminile all’interno di un’azienda costituisce un valore aggiunto fondamentale. È proprio nelle differenze, anche quelle tra uomini e donne, e nell’alchimia tra mondi e visioni diverse che si riesce a raggiungere gli obiettivi con risultati eccellenti. La stella polare, aldilà del genere, deve sempre essere il merito.

 

Tre parole che associate al Premio Tesi di Laurea Ingenio al Femminile

Inclusività di giovani donne nel mondo della formazione e del lavoro

Opportunità di poter sostenere e condividere l’impegno di Open Fiber per una maggiore partecipazione delle donne all’economia digitale e per lo sviluppo dell’occupazione e dell’imprenditoria femminile

Rilancio e valorizzazione del talento femminile con l’obiettivo di ridurre la disparità di genere nel Paese.

 

Avete già attivato dei programmi di formazione o avete intenzione di formare il management e gli stakeholder all’uso degli strumenti e procedure connesse al tema sostenibilità?

Il 2021 è un anno molto attivo dal punto di vista della formazione, informazione e condivisione dell’approccio alla sostenibilità di Open Fiber verso tutti i propri interlocutori, interni ed esterni.

Per i nostri dipendenti sono stati attivati due principali canali di formazione e sensibilizzazione sulle tematiche di sostenibilità: il primo è un percorso di formazione ad hoc pensato per le figure manageriali a fornire i principi di sostenibilità, apprendere le strategie e le metodologie di comunicazione e reporting e diffondere la consapevolezza dei fattori rilevanti nel settore di appartenenza. Infine, è stato attivato un corso in modalità e-learning destinato a tutti dipendenti di Open Fiber finalizzato a condividere i principi di sostenibilità adottati dall’azienda.

La formazione, la sensibilizzazione e l’informazione sono indispensabili per la nostra azienda e per le nostre persone al fine di poter delineare insieme un percorso verso un futuro sempre più sostenibile e inclusivo.

D.ssa Elisabetta Ripa

Amministratore Delegato Open Fiber

Share This