Le metodologie aziendali di gestione dei talenti assumono particolare rilievo in una fase di profonda crisi economica come quella che stiamo attualmente vivendo.

Ne parleranno a Bologna il 25 ottobre responsabili delle risorse umane, rappresentanti delle istituzioni locali e di importanti realtà operanti nel raccordo tra mondo universitario e mondo del lavoro.

Da sempre, Cesop Communication contribuisce al dibattito sulle tematiche che riguardano le risorse umane e il mercato del lavoro, con particolare riferimento ai neolaureati e ai giovani professionisti.

In una fase di grave e perdurante crisi economica quale l’attuale, diventa ancor più importante confrontarsi sulle metodologie aziendali di gestione dei talenti e sulle opportunità loro offerte. In particolare, se ad ascoltare e a intervenire attivamente nel confronto ci sono proprio loro, i talenti.

Questa è l’idea alla base dell’iniziativa che si svolgerà in occasione del prossimo Job Meeting BOLOGNA in programma giovedì 25 ottobre, nell’ambito di un progetto della Provincia di Bologna per l’orientamento dei neolaureati: I NOSTRI TALENTI, un confronto aperto sulle opportunità del mercato del lavoro e sulla gestione dei talenti in tempo di crisi.

Responsabili delle Risorse Umane, rappresentanti delle istituzioni locali e di importanti realtà operanti nel raccordo tra mondo universitario e mondo del lavoro, dialogheranno di fronte ad una platea in cui saranno presenti, tra gli altri, alcuni dei migliori neolaureati della provincia di Bologna, selezionati da AlmaLaurea sulla base di una serie di parametri oggettivi (votazione, età, conoscenze linguistiche, esperienze all’estero, ecc.) ed espressamente invitati.

Tra i relatori: Andrea Cammelli, direttore di Almalaurea che introdurrà l’incontro con i dati sulle prospettive occupazionali in Emilia-Romagna e i responsabili area risorse umane di aziende della provincia di Bologna: Iconsulting, Imola FA, NSI.

I lavori saranno aperti da un saluto di Giuseppe De Biasi, assessore all’istruzione, formazione e lavoro della Provincia di Bologna

Giuseppe Circosta

Share This